Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Il percorso pubblico dimenticato

Il percorso pubblico dimenticato 1 Anno 4 Mesi fa #9927

Un po' di anni fa, per andare al Cisternino senza toccare il bitume, fu creato un bel percorso attrezzato con ponticelli e staccionate di legno, oltretutto in un contesto storico non disprezzabile come quello dell'acquedotto leopoldino del quale seguiva il tracciato.
Percorrendo via di Tramontana, la strada bianca che si stacca dalla via che porta ai Bagnetti della Puzzolente e, passando davanti al podere Querciolaia (oggi ristorante e agriturismo) e al podere del Pino, dopodichè, appena prima di sbucare sulla Provinciale, prendendo il predetto percorso pubblico, si poteva agevolmente arrivare al Cisternino.
L'incuria, ma non solo quella, ha colpito duramente ed oggi il percorso è, quasi completamente, inservibile.
Poichè il 28 Maggio prossimo ci sarà, proprio al Cisternino, l'evento congiunto di Occhi sulle Colline, siamo andati a vedere in che stato si trova.
Reportage qui goo.gl/photos/civihffP8utBsJaw9
"Chi dice che è impossibile, non dovrebbe disturbare chi ce la sta facendo" Albert Einstein
Ultima modifica: 1 Anno 4 Mesi fa da [email protected].
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Il percorso pubblico dimenticato 1 Anno 3 Mesi fa #9944

  • il Nero
  • Avatar di il Nero
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Non nobis Domine,non nobis,sed nomini Tuo da glo
  • Messaggi: 39
  • Ringraziamenti ricevuti 6
  • Karma: 0
[email protected] ha scritto:
Un po' di anni fa, per andare al Cisternino senza toccare il bitume, fu creato un bel percorso attrezzato con ponticelli e staccionate di legno, oltretutto in un contesto storico non disprezzabile come quello dell'acquedotto leopoldino del quale seguiva il tracciato.
Percorrendo via di Tramontana, la strada bianca che si stacca dalla via che porta ai Bagnetti della Puzzolente e, passando davanti al podere Querciolaia (oggi ristorante e agriturismo) e al podere del Pino, dopodichè, appena prima di sbucare sulla Provinciale, prendendo il predetto percorso pubblico, si poteva agevolmente arrivare al Cisternino.
L'incuria, ma non solo quella, ha colpito duramente ed oggi il percorso è, quasi completamente, inservibile.
Poichè il 28 Maggio prossimo ci sarà, proprio al Cisternino, l'evento congiunto di Occhi sulle Colline, siamo andati a vedere in che stato si trova.
Reportage qui goo.gl/photos/civihffP8utBsJaw9
è un vero peccato,mi ricordo quando mi sono trasferito a Livorno Ca. 15 anni fa,quel percorso lo facevo sia a piedi che in MTB,certo il problema dei gradoni c'era anche allora,ma lo tenevano pulito.non capisco perchè sia stato abbandonato...
Non nobis Domine, non nobis, sed nomini Tuo da gloriam
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Il percorso pubblico dimenticato 1 Anno 3 Mesi fa #9945

Dal 1999, quando fu inaugurato, nessuno c'ha più messo le mani. Grazie a una certa pressione esercitata da "Occhi sulle Colline" (e da noi) qualcosa si sta muovendo, anche se i tempi degli enti sono biblici...
Dovrebbe, a breve, nascere una convenzione tra Comune e associazioni finalizzata al recupero.
"Chi dice che è impossibile, non dovrebbe disturbare chi ce la sta facendo" Albert Einstein
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Il percorso pubblico dimenticato 1 Anno 3 Mesi fa #9947

  • il Nero
  • Avatar di il Nero
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Non nobis Domine,non nobis,sed nomini Tuo da glo
  • Messaggi: 39
  • Ringraziamenti ricevuti 6
  • Karma: 0
bene questa è un'ottima notizia!
Non nobis Domine, non nobis, sed nomini Tuo da gloriam
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.336 secondi

in collaborazione con
sponsored by

Questo sito non è assimilabile ad una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, non è quindi da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62/01

Free Joomla! template by Age Themes

Utilizziamo i cookie per personalizzare la tua navigazione e analizzare il traffico dei visitatori. NON forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ad agenzie pubblicitarie o altri soggetti.